Yoga e Meditazione contro lo stress





Lo yoga e la meditazione sono un grande alleato per il benessere di corpo e mente, e questo periodo di quarantena che ci costringe a stare dentro le nostre case può essere anche un’occasione per guardare “dentro” noi stessi e ritrovare equilibrio. L’offerta è vastissima: dalle piattaforme che propongono lezioni in streaming agli studi yoga che, costretti alla chiusura, pubblicano lezioni in diretta sui social.


A sottolineare i benefici di questa disciplina non solo le testimonianze degli yogi più devoti ma anche le numerose ricerche scientifiche condotte sull’argomento. Se state cercando dunque una motivazione per srotolare il tappetino, eccone alcune:

1- Rende più felici

Una pratica costante dello yoga è un toccasana per combattere i sintomi di ansia e depressione lieve. Una delle ultime conferme è arrivata dai risultati di una recente ricerca condotta presso la Perelman School of Medicine dell’Università della Pennsylvania, pubblicata sul Journal of Clinical Psychiatry, che ha dimostrato appunto come le tecniche di respirazione controllata rappresentino una valida alternativa alla terapia farmacologica in quanto aumentano il livello di serotonina, riducendo allo stesso tempo il livello di ormoni dello stress.


2- Aiuta a combattere l’osteoporosi

Lo yoga, se praticato regolarmente, è una buona terapia contro l’osteoporosi. Tra i più convinti sostenitori  Loren M. Fishman, ricercatore della Columbia University di New York, che per anni ha raccolto dati a supporto della sua teoria in base alla quale la disciplina aumenterebbe la massa ossea. Effetti dimostrati, secondo lo studioso, si avrebbero anche solo praticando per 12 minuti al giorno alcune “asana” (posizioni) specifiche tra cui il “la posizione del triangolo” .


3- Rafforza equilibrio e stabilità

La ripetizione degli asana di base dello Yoga, e in particolare la pratica del metodo Iyengar, noto per la particolare enfasi sull’allineamento del corpo, aumenta l’equilibrio e la stabilità. Un aiuto secondo una ricerca della Temple University, soprattutto per le persone più anziane in quanto riduce il rischio di caduta soprattutto per le donne sopra i 65 anni.


4- Rafforza il sistema immunitario

Diversi studi hanno messo in evidenza la correlazione tra pratica dello yoga e produzione di anticorpi. Un ottimo scudo, dunque, contro i malanni di stagione, ma anche contro malattie ben più serie.


5- Ottimizza le funzioni celebrali

Una sessione di 20 minuti al giorno di Hatha Yoga migliora le funzioni cognitive, la capacità di concentrarsi e allo stesso tempo aumenta la memoria. Più di quanto possa fare un allenamento aerobico di durata analoga, ha dimostrato uno studio condotto dall’Università dell’Illinois.

20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti