Succo di Barbabietola per rigenerare il corpo



Se in questo periodo qualunque cosa ti costa fatica, una cura con il succo di barbabietola rossa è quel che fa per te. Da questa radice che di solito viene cotta al forno o al vapore e si serve come contorno, si estrae infatti un succo ricco di vitamine A, C e del gruppo B, minerali e antiossidanti, soprattutto antociani, pigmenti idrosolubili che hanno la capacità di ripulire la milza e di rigenerare rapidamente le cellule di tutto l’organismo.


La barbabietola è preziosa per rinnovare il sangue e per combattere le anemie: il suo colore rosso e le foglie a forma di cuore confermano l'affinità analogica con l’apparato cardiocircolatorio e in particolare con il sangue, che il succo di barbabietola ricarica di globuli rossi forti e vitali. Non ultimo, la barbabietola stimola il sistema linfatico, abbassa la pressione, normalizza i livelli di colesterolo e - cosa utile alle donne in età fertile e in menopausa - migliora l’assorbimento del ferro.



Succo di barbabietola, frutta e ortaggi: così fai il pieno di minerali e vitamine

Il succo di barbabietola si “sposa” bene al sapore delle verdure, della frutta e di altre gustose radici, come lo zenzero e le carote, che ne potenziano la dotazione di antiossidanti.



Con agli spinaci dà la carica a chi fa sport

Fonte di nitrati, la barbabietola spremuta con le sue foglie e un pugno di spinaci, migliora l’efficienza dell’attività fisica e ti rende più resistente agli sforzi. Bevine un bel bicchiere prima di fare sport.



Con lo zenzero la barbabietola attenua reumatismi e cervicalgie

Una barbabietola rossa centrifugata con 4-5 cm di radice di zenzero (o con un pizzico di zenzero in polvere) combatte i reumatismi e le cervicalgie, che spesso vengono “risvegliati” dal clima ventoso di marzo.



Abbinala alle pere: così rigeneri il pancreas

Hai la glicemia alta? Soffri di gastrite? Sei in sovrappeso? Ogni mattina bevi un calice di succo ottenuto centrifugando una barbabietola con una pera: sostieni le funzioni del pancreas e digerisci meglio.



Con carota e cavolo nero protegge la vista

Per prevenire cali di vista, maculopatie e osteoporosi, è ottimo il succo ottenuto centrifugando una barbabietola, una carota e tre foglie di cavolo nero: uno scrigno di minerali e antiossidanti.




Fonte: Riza

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti